Ristorante San Martino - Bergamo

L'amico di CuP Nicola aka @tarkhan (visitate il suo Instagram https://www.instagram.com/tarkhan) ci ha inviato la recensione del Ristorante Pizzeria San Martino a Bergamo, e noi siamo ben lieti di pubblicarla. Grazie Nick e alla prossima!
--------------------------
Cercando su Google “pizzeria Bergamo” escono circa 700mila risultati, perché di pizzerie e pizze ce ne sono un’infinità, ma quella che ho provato qui non puoi di certo dimenticarla.

Per caso con amici decidiamo di provare il Ristorante Pizzeria San Martino a Bergamo. E' già da un anno che esiste questo locale defilato rispetto al caotico via-vai di viale Papa Giovanni ma che colpisce per illuminazione ben curata, le mises en place coordinate con le insolite seggioline rosse, ma in particolare la cortesia del personale di sala.

Non è quindi il classico locale di passaggio “spenna turisti” anche se è nel centro di Bergamo Bassa in una piazzetta pedonale nascosta al traffico. Sono sempre diffidente verso le nuove aperture in centro città ma ieri sera mi sono davvero ricreduto.

Il locale ha un piccolo dehors esterno, ma è interamente sviluppato al piano interrato, al quale si può accedere attraverso le scale o un ascensore. Una cameriera ci accompagna al tavolo in fondo al locale, passiamo la cucina a vista e per le varie sale, divise da spesse pareti grigie cemento sulle quali non vi è appeso nulla. L’effetto di queste unito all’assenza di finestre dona una sensazione sgradevole ai limiti della claustrofobia tant’è che uno dei miei commensali esclama ridendo: ”Siamo finiti nel bunker!”. Tuttavia nessuno scossone dovuto a colpi di mortaio, solamente ottima cucina, ottimo vino ed un servizio eccellente.

I piatti forti del locale sembrano due: pizza e carne alla brace. Essendo una compagnia di inappetenti oltre ad ordinare una pizza a testa decidiamo di iniziare con un antipasto condiviso a base di fiorentina! Carne ottima, cotta benissimo ad un prezzo ( Euro 53 comprensivo di un ricco contorno ) che mi sembra assolutamente giusto!

by @tarkhan

Successivamente arrivano le pizze: squisite. Lo stile di pizza è di quelle napoletane, la scelta è ridotta ad una quindicina, tra le quali le più classiche della tradizione, e qualche stagionale, per esempio quella al tartufo. I prezzi vanno dai 10 ai 16.50, sicuramente “tanto” per una pizza, o meglio “tanto” per le solite pizze che si è abituati a mangiare in Bergamo!

by @tarkhan

Il giusto mix tra prodotti di alta qualità e una lunga lievitazione fanno che sì che le pizze del San Martino siano sicuramente qualcosa da non perdere! Abbiamo scelto di accompagnare il tutto con un magnum di ripasso Valpolicella “La Casetta” del 2012, non che invece mancassero ottime birre artigianali, e di chiudere in bellezza con dolci, vari e molto buoni, caffè e qualche grappa.


by @giulibuz
Totale della spesa 33 euro a testa: sicuramente un rapporto/qualità prezzo importante, ma non fatevi ingannare: la qualità offerta è sicuramente indubbia! Peccato solo per la location sconsigliata ai claustrofobici! La pizza a Bergamo mai fu cosi gradita, ritorneremo! ;)