'Il Circolino' (Bergamo): se non ci fosse, bisognerebbe inventarlo



Non è possibile scrivere una comune recensione sul Circolino. E’un luogo che supera le barriere dell’affettività. E’un po’ come una mamma che ha cresciuto intere generazioni di adolescenti (e non) bergamaschi.

Il Circolino è IL Locale di Bergamo Alta. Non esiste un dehors più piacevole. Un’estate senza il Circolino non merita di essere vissuta. E chi se ne frega, poi, se la pizza non è la migliore del mondo: il servizio lo è perchè i ragazzi sono sempre sorridenti e cordiali. Si vede che si divertono lavorando e che credono in ciò che fanno.


Negli anni si è fatto un po’più sofisticato. Adesso punta maggiormente sulla ristorazione, ha un servizio di pizzeria, e le orde di compagnie barbariche che qui si vedevano negli anni ’90 sono decisamente diminuite. Una volta si veniva per tazzare di brutto a suon di ‘Lanterne’, il litrozzo di birra con immerso il bicchiere di Martini rosso. Una stangata insomma. La Lanterna c’è ancora, ma il pubblico è diventato più eterogeneo, più maturo.

C’è un Circolino per tutte le stagioni e per tutti i momenti della giornata. C’è il Circolino della bocciofila e dei vecchi che ammazzano il tempo a briscola, il Circolino degli universitari e degli studenti Erasmus in pausa pranzo, il Circolino delle coppie che si godono l’impareggiabile frescura estiva, il Circolino delle immense compagnie. Ma c'è anche il Circolino impegnato socialmente, quello che devolve due euro ad Emergency per ogni pizza speciale che viene ordinata, quello delle letture sotto il berceau, il Circolino fuori sede, alla festa della Madonna della Castagna che ci tiene compagnia per tutta l'estate.

Ciò che conta è che la Cooperativa Città Alta, da cui deriva il locale chiamato 'Circolino'  esista e che non ne venga messa in discussione la sua permanenza nel complesso di Sant'Agata. Ci batteremo affinché questo incantevole angolo della nostra città non passi nelle mani degli speculatori. Perché il Circolino, in fondo, è anche nostro.

Lunga vita al Circolino di Bergamo Alta!