80/100 - 'La Gradisca' (Bergamo): OK, la gestione è giusta!

Locale splendido nel cuore del Borgo d'Oro di Santa Caterina, 'La Gradisca'. Bellissimo il pavimento in cotto, accogliente e calda l'atmosfera da raffinata trattoria.

Tovaglie a quadrettoni rossi, sedie candide, menu 'plasticato' monofoglio. Pare sia la quarta gestione dall'apertura, dopo alti e bassi.

Un mio amico c'era andato a seguito di un'offerta Groupon l'anno passato. Un disastro. Era stato trattato da cliente di serie B con porzioni microscopiche e servito come un pezzente.

Ora il locale ha riaperto con un ritorno all'attenzione per il Cliente e puntando al contenimento dei prezzi. La leva è la piadina, vero cult gastronomico romagnolo; è stato tolto il fritto di paranza che aveva fatto proseliti i primi tempi. Si è comunque scelto di puntare su prodotti semplici, pasta fatta in casa, salumi e carni.

Noi abbiamo aperto con una piada squacquerone ed erbette che abbiamo condiviso. Una piadina buona ma non eccellente, ingredienti comunque freschi. 

I cappelletti al ragu sono stati deliziosi. Pasta grezza, cotta al dente, ripiena di un saporito pecorino, con un ragu dolce, come quello della mamma. Presentazione impeccabile in piatto ampio quadrato.

Buona anche la lasagna della tradizione servita in cocotte. Utile il cestino del pane con abbondante piada calda e focaccia, così da far scarpetta col ragu rimasto.


Un dolce per finire, una cheesecake allo squacquerone e marmellata di fichi, buona e originale.

Servizio attento e solerte, non invadente ma molto preciso. Vino Sanbgiovese al calice apprezzabile.

Per noi una bella serata. Locale romantico ma non stucchevole, personale giusto, prezzi corretti. Che sia la volta buona per trovare finalmente la giusta dimensione?


Piadina allo squacquerone: 65/100 – un po' più fragrante ci vorrebbe...
Cappelletti al ragu: 90/100 – per me davvero perfetti in qualità e quantità
Lasagna: 80/100 – positiva
Cheesecake: 75/100 – fresca
Locale ed ambientazione: 90/100 – tavoli distanziati, atmosfera ottima
Mise en place, coperto: 80/100 – bello il tovagliato, posateria di qualità
Servizio: 80/100 – attento, discreto.

Il conto:
Coperto 2 euro x 2 = 4 euro
Due calici di vino = 7 euro
Acqua in caraffa = 1.50 euro
Caffè = 1.50 euro
Due primi = 18 euro
Piadina = 7 euro
Dessert = 6 euro

Totale euro 45 in due